19/05/2019 - il fine settimana delle nostre squadre giovanili

Under 13: Anche stavolta niente da fare per il Basket Certaldo, sconfitto in trasferta dalla Pallacanestro Sansepolcro per 69-36 (15-11, 36-18, 59-26, 69-36). Dopo un 1° quarto giocato quasi alla pari con gli avversari, il Basket Certaldo ha perso definitivamente contatto nel corso del 2° quarto, compromettendo in gran parte l'esito della gara. Nel 3° quarto i padroni di casa hanno chiuso definitivamente i conti, portandosi avanti di 33 punti. In perfetta parità l'ultimo periodo, servito solo per fissare il punteggio. Rimane da disputare una sola partita in questa seconda fase stagionale. Il Basket Certaldo la giocherà in trasferta domenica 26/05 (ore 11.00) contro Val di Sieve. I padroni di casa partono col favore del pronostico, vedremo se il Basket Certaldo riuscirà a chiudere nel miglior modo possibile un campionato caratterizzato da una formula senz'altro da rivedere, rivelatasi poi quasi deleteria per la nostra squadra. Il cammino dell'USE Empoli nell'altro girone, squadra insieme alla nostra nella prima fase e più o meno dello stesso livello, è praticamente identico. Ecco i tabellini odierni: Leti 17, Fontanelli 9, Maisano 4, Marrucci 2, Crisci 2, Olmucci 2, Impicciatore 0, Rinaldi 0, Dei n.e.

Under 15: Undicesima vittoria consecutiva della Virtus Certaldo, conquistata in trasferta contro Basket Massa e Cozzile per 56-73 (4-18, 21-42, 36-51, 56-73). Dopo un avvio un po' incerto la Virtus Certaldo prende in mano le sorti dell'incontro nella seconda parte del 1° quarto, e da lì in poi rimarrà al comando della gara per tutti i restanti 35 minuti, con scarti molto variabili, ma tenendo sempre a distanza di sicurezza gli avversari senza rischiare niente, e facendo anche diverse rotazioni fra i vari giocatori a disposizione. Come sappiamo la Virtus Certaldo è già certa del 1° posto nel girone, e quindi della qualificazione alle final four, che si disputeranno a San Vincenzo sabato e domenica 8 e 9 giugno contro San Miniato, Tavarnelle e Grosseto, anch'esse già qualificate. Rimane da disputare una sola partita in questa seconda fase stagionale per la Virtus Certaldo, in programma domenica 26/05 (ore 16.00) in trasferta contro Polisportiva Mugello 88. Questi i tabellini odierni: Donzelli 21, Costantini 15, Camarri 11, Cirivello 10, Ciampolini 10, Conti 4, Dainelli 2, Montagnani 0, Paolucci 0, Cini 0.

Under 16: Fase un po' calante per la Virtus Certaldo, sconfitta in trasferta da Bellaria Cappuccini Pontedera per 76-42 (16-9, 31-21, 61-29, 76-42). Già nel 1° quarto i padroni di casa si potano avanti nel punteggio, ma la Virtus Certaldo riesce fino all'intervallo a rimanere "in partita". Deleterio il 3° quarto, chiuso dagli avversari con un parziale di 30-8, mettendo così la parola fine alla partita. Equilibrato l'ultimo quarto, a giochi ormai fatti. La Virtus Certaldo sta accusando un calo in quest'ultimo periodo della stagione, dopo un campionato senz'altro positivo, e per la prima volta in stagione ha subìto un punteggio superiore ai 70 punti. Anche per questa nostra squadra rimane da disputare una sola partita in questa seconda fase stagionale, in programma sabato 25/05 (ore 18.00) in casa contro Biancorosso Empoli. Speriamo di concludere con una vittoria questo discreto campionato, a tratti anche brillante. Ecco i tabellini odierni: Donnini 13, Ulivi 8, Casadei 6, Molendi 5, Randazzo 3, Borgogni 2, Riccardini 2, Sabatini 2, Piscedda 1, Becattelli 0, Magro 0.

Questo fine settimana non hanno giocato gli under 18, avendo già conclusa la loro seconda fase stagionale. La Virtus Certaldo è già qualificata per le final six, in programma a Chiusi da venerdì 31/05 a domenica 02/06.

17/05/2019 - Virtus Certaldo, prima squadra senior, statistiche di questo decennio

In via eccezionale, avendo tutti i dati a disposizione, facciamo un riepilogo sintetico di questi ultimi 10 anni della nostra prima squadra senior maschile (altri dati possono essere consultati nella pagina delle curiosità). In campionato la Virtus Certaldo ha vinto il 69,0% delle partite disputate, con il 31,0% di sconfitte. Se consideriamo anche play off e coppa Toscana, le % diventano il 67,8% e 32,2%. In poche parole la nostra squadra ha vinto oltre 2 partite su 3. In casa la % di vittorie supera addirittura l'80%. Ecco le squadre affrontate più volte:

  • Pallacanestro Prato 13 volte (7 vittorie e 6 sconfitte)
  • Cestistica Pescia 11 volte (7 vittorie e 4 sconfitte)
  • Folgore Fucecchio 10 volte (8 vittorie e 2 sconfitte)
  • Galli Terranuova 10 volte (7 vittorie e 3 sconfitte)
  • Lib. Mis. Montale 10 volte (6 vittorie e 4 sconfitte)
  • Olimpia Legnaia FI 10 volte (5 vittorie e 5 sconfitte)
  • Synergy Valdarno 10 volte (7 vittorie e 3 sconfitte)

In questi 10 anni sono stati utilizzati 57 giocatori, dei quali soltanto 31 hanno disputato 2 o più stagioni.

Ecco i 10 giocatori che hanno disputato il maggior numero di campionati:

  • Fimia Giacomo 8 campionati
  • Barbieri Marco 7 campionati
  • Cantini Fabio 7 campionati
  • Lazzeretti Paolo 6 campionati
  • Livi Jacopo 6 campionati
  • Calvani Alessio 5 campionati
  • Pucci Alessandro 5 campionati
  • Spampani Francesco 5 campionati
  • Basili Federico 4 campionati
  • Rossi Mirko 4 campionati

Ecco i 10 giocatori con il maggior numero di presenze:

  • Fimia Giacomo 249 presenze
  • Cantini Fabio 208 presenze
  • Livi Jacopo 183 presenze
  • Barbieri Marco 182 presenze
  • Spampani Francesco 152 presenze
  • Pucci Alessandro 126 presenze
  • Lazzeretti Paolo 122 presenze
  • Borgianni Mario 88 presenze
  • Calvani Alessio 86 presenze
  • Signorini Alberto 81 presenze.

Ecco i 10 giocatori che hanno realizzato di più:

  • Cantini Fabio 3.246 punti
  • Fimia Giacomo 2.923 punti
  • Pucci Alessandro 1.972 punti
  • Barbieri Marco 1.466 punti
  • Spampani Francesco 1.031 punti
  • Livi Jacopo 798 punti
  • Signorini Alberto 793 punti
  • Scardigli Lorenzo 654 punti
  • Borgianni Mario 560 punti
  • Visigalli Davide 513 punti

Ecco i 10 giocatori con la media realizzativa più alta:

  • Visigalli Davide 17,7 punti a partita
  • Pucci Alessandro 15,7 punti a partita
  • Cantini Fabio 15,6 punti a partita
  • Gambelli Lorenzo 14,2 punti a partita
  • Scardigli Lorenzo 13,3 punti a partita
  • Tognazzi Vittorio 12,0 punti a partita
  • Fimia Giacomo 11,7 punti a partita
  • Friscia Andrea 11,4 punti a partita
  • Pieroni Francesco 10,9 punti a partita
  • Giannelli Marco 10,8 punti a partita

Infine, a titolo personale e sempre in via eccezionale, mi permetto di comporre un ipotetico quintetto base di questo decennio: Fimia, Cantini, Gambelli, Pucci e Visigalli.

17/05/2019 - Serie D: commenti, considerazioni, statistiche, record e curiosità di questa stagione

La Virtus Certaldo ha disputato per la settima volta il campionato di serie D. La prima volta fu nel 1986/87 sotto la guida di Pier Paolo Lazzeri, poi sostituito da Castellaneta, un allenatore senese (non ricordiamo il nome, ma soltanto il cognome). La squadra però fu subito retrocessa in Promozione, e dovette aspettare il 1993 per ritornare in serie D. Questo campionato può definirsi nel complesso positivo per la Virtus Certaldo, che ha raggiunto il suo obiettivo: la qualificazione ai play off, con un bilancio finale di 18 vittorie e 12 sconfitte. Di fatto però la stagione della Virtus Certaldo può essere suddivisa in 2 periodi ben distinti l'uno dall'altro. Nella prima parte, compresa da inizio campionato fino a metà dicembre, la Virtus Certaldo ha potuto giocare con la squadra quasi al completo, ad eccezione di Santangelo. In questo periodo la squadra è andata molto bene, e con un bilancio di 10 vittorie e 3 sconfitte ha raggiunto a metà dicembre il 2° posto in classifica. Poi è cominciata una lunga serie di infortuni, che hanno interessato soprattutto i giocatori principali. Il rendimento ne ha risentito, e la squadra ha proseguito il campionato con 8 vittorie e 9 sconfitte, perdendo piano piano posizioni in classifica, scendendo dal 2° fino al 6° posto, risalendo poi al 5° all'ultima giornata. Nella prima serie dei play off è stata eliminata dal Biancoverde Firenze per 2-0, al termine di 2 partite molto equilibrate, nelle quali i dettagli, e soprattutto gli arbitraggi, hanno fatto la differenza. Per la quattordicesima volta consecutiva la Virtus Certaldo ha disputato un campionato rimanendo stabilmente nella parte sinistra della classifica, indipendentemente dalla categoria disputata. In questa stagione sono stati stabiliti 2 record assoluti, uno di squadra e uno individuale. Il 10/03/2019, nella partita vinta in trasferta contro Basket Sestese per 33-59, la Virtus Certaldo ha stabilito il record del minor numero di punti subiti in una singola partita. Il 26/01/2019, nella gara interna vinta contro Gialloblù Castelfiorentino, Marco Barbieri, con 42 punti, ha stabilito il record dei punti realizzati da un giocatore in una singola partita (il precedente lo aveva stabilito Lorenzo Scardigli nel dicembre 2011 con 40 punti). Parliamo naturalmente della pallacanestro moderna o contemporanea, Non abbiamo tutti i dati degli anni settanta e ottanta, quando le difese erano meno aggressive e si segnava di più. La Virtus Certaldo ha utilizzato 16 giocatori, dei quali soltanto uno, Basili, sempre presente nelle 32 partite disputate, a dimostrazione di quanto abbiano influito gli infortuni nel corso di questo campionato. Seguono Barbieri (31), Borgianni (30), Cantini (29) e Giannelli (28). Fra i meno utilizzati Conforti L. (3), Ciampalini (6), Bonini (7), Scardigli (8) e Gianfortone (9). Barbieri è il giocatore che ha realizzato più punti (495) ed anche quello con la media realizzativa più alta (16,0). Seguono Cantini (430), Borgianni (348), Giannelli (301) e Basili (190). Al momento non sappiamo quali siano gli obiettivi della nostra società per la prossima stagione. Naturalmente ci auguriamo che la nostra squadra riesca ancora una volta (e sarebbe la quindicesima consecutiva) a disputare un campionato nella parte sinistra della classifica.

11/05/2019 - il fine settimana delle nostre squadre giovanili

Under 18 (giocata il 09/05): Si conclude in bellezza la seconda fase stagionale valevole per la Coppa Toscana. La Virtus Certaldo, vittoriosa in casa contro C.S. Monteroni per 77-52 (20-10, 40-28, 58-36, 77-52), chiude imbattuta il suo girone (nona vittoria consecutiva considerando anche la prima fase stagionale) qualificandosi per le final six, che si disputeranno a Chiusi (SI) da venerdì 31/05 a domenica 02/06. Anche se non abbiamo ancora le classifiche definitive, il fatto che ci siano in tutti gli altri gironi squadre imbattute e con quozienti canestri migliori rispetto a quello della Virtus Certaldo farà si che la nostra squadra dovrà quasi sicuramente passare dagli spareggi delle final six venerdì 31/05. Le final four, di fatto sabato e domenica 1 e 2 giugno, vedranno di fronte le 2 migliori classificate fra le prime di ciascuno dei 6 gironi + le 2 vincitrici fra le altre 4 squadre che "spareggeranno" fra di loro venerdì 31/05. La partita contro Monteroni è stata sempre tenuta in mano dalla Virtus Certaldo, che è riuscita a chiudere i conti nel corso del 3° quarto. Questi i tabellini: Marchetti 27, Basili 15, Bonini 13, Galieni 8, Conforti 5, Petroni V. 5, Campinoti 4, Dainelli 0, Foggia 0, Petroni L. 0.

Under 16: Sconfitta un po' inattesa per la Virtus Certaldo, battuta in casa dalla Pallacanestro Agliana per 40-47 (18-7, 23-20, 30-28, 40-47). Contro una squadra ancora alla ricerca della sua prima vittoria in questa seconda fase stagionale, fra l'altro sconfitta di un solo punto nella gara d'andata, la Virtus Certaldo aveva cominciato bene la partita, con un ottimo 1° quarto, chiuso avanti di 11 punti. Nel 2° quarto gli ospiti hanno rosicchiato molto del loro svantaggio, arrivando all'intervallo con soli 3 punti da recuperare. Dopo un 3° quarto piuttosto equilibrato, con la Virtus Certaldo che è comunque riuscita a rimanere avanti, Agliana ha operato il sorpasso decisivo nell'ultimo quarto, conquistando così la sua prima vittoria di questa seconda fase. Peccato per questa sconfitta, anche se la Virtus Certaldo era ormai già tagliata fuori dalla lotta per il 1° posto, utile per la qualificazione alle final four. Prossima partita domenica 19/05 (ore 15.30) in trasferta contro Bellaria Cappuccini Pontedera. Questi i tabellini: Molendi 16, Donnini 8, Ulivi 6, Riccardini 3, Sabatini 3, Randazzo 2, Borgogni 2, Becattelli 0, Casadei 0, Magro 0, Piscedda 0, Montagnani n.e.

Under 15: Decima vittoria consecutiva della Virtus Certaldo in questa seconda fase stagionale, ottenuta in casa contro Etrusca San Miniato per 66-47 (12-14, 27-28, 53-38, 66-47). Era lo scontro diretto fra le 2 squadre più forti del girone. La Virtus Certaldo, che aveva prevalso nella gara d'andata, si è assicurata con questa vittoria il 1° posto del girone. La partita era iniziata bene per gli ospiti, in vantaggio di 9 punti nella fase finale del 1° quarto. La Virtus Certaldo ha recuperato velocemente, dopodiché la gara si è fatta equilibrata, con le 2 squadre divise di un solo punto all'intervallo. Nel 3° quarto la svolta decisiva. La Virtus Certaldo, con un parziale di 25-10, è passata a condurre, rimanendoci poi per tutto il proseguo dell'incontro, vincendo anche con un punteggio interessante. Ricordiamo che la Virtus Certaldo è già qualificata per le final four, che si svolgeranno sabato e domenica 8 e 9 giugno a San Vincenzo. Prossima partita domenica 19/05 (ore 11.00) in trasferta contro Basket Massa e Cozzile. Questi i tabellini: Costantini 28, Camarri 16, Conti 6, Cirivello 5, Donzelli 5, Ciampolini 4, Montagnani 2, Dainelli 0, Capperucci n.e., Paolucci n.e., Nardi Tonet n.e.

Under 13: Sconfitta onorevole, ma pur sempre sconfitta, per il Basket Certaldo, battuto in trasferta dal Basket Monsummano per 66-45 (11-5, 29-24, 50-33, 66-45). I padroni di casa, che avevano vinto nettamente la gara d'andata, hanno durato stavolta più fatica ad imporsi. Il Basket Certaldo ha retto molto bene fino all'intervallo, contenendo gli avversari nel corso del 1° quarto, e prevalendo anche di 1 punto nel periodo successivo. La svolta nel 3° quarto. Il Basket Monsummano, con un parziale di 21-9, si è scrollato di dosso il Basket Certaldo, controllando poi agevolmente la situazione nell'ultimo periodo. Ancora 2 partite da disputare per il Basket Certaldo, entrambe in trasferta. Se vorrà evitare l'ultimo posto in classifca dovrà obbligatoriamente vincerne almeno una. La prima di queste 2 si giocherà domenica 19/05 (ore 11.00) sul campo della Pallacanestro Sansepolcro. Questi i tabellini odierni: Marrucci 12, Leti 10, Fontanelli 9, Maisano 6, Crisci 4, Rinaldi 2, Impicciatore 2, Coraggio 0, Falorni 0, Olmucci 0.

08/05/2019 - Serie D: finisce nella prima serie dei play off il cammino della Virtus Certaldo

Finisce nella prima serie dei play off il cammino della Virtus Certaldo in questo campionato di serie D. Dopo aver perso in trasferta gara 1, la Virtus Certaldo è stata sconfitta anche in gara 2, giocata in casa col Biancoverde Firenze, battuta con il punteggio di 62-63 (14-19, 33-37, 44-49, 62-63) al termine di una partita nella quale tutto è andato storto alla nostra squadra, compreso l'arbitraggio dell'ultimo quarto, che si è rivelato purtroppo determinante per l'esito della gara, con 3 o 4 fischi arbitrali nel finale tutti favorevoli agli ospiti. Dopo qualche situazione di parità nei primi minuti, è il Biancoverde Firenze a prendere in mano l'inerzia della gara, raggiungendo già un vantaggio in doppia cifra nel corso del 1° quarto (9-19 all'8°). Con un parziale di 8-0 nei minuti successivi la Virtus Certaldo rimette quasi le cose a posto (17-19 all'11°), poi l'inerzia della gara torna nuovamente in mano agli ospiti (22-30 al 16°) che provano ancora a fuggire. Altra reazione della Virtus Certaldo (42-43 al 25°), ma che non riesce ad effettuare il sorpasso. Da lì in poi la gara viene giocata "punto a punto" fra le 2 squadre, con il Biancoverde Firenze quasi sempre avanti di poco. Soltanto in un paio di occasioni (52-51 al 31° e 54-53 al 33°) la Virtus Certaldo mette il naso avanti, ma per pochi secondi, con il Biancoverde Firenze sempre pronto a reagire. Nel finale succede un po' di tutto, ma il buon senso consiglia di non parlarne più di tanto. A parte l'arbitraggio, che di fatto ha danneggiato la Virtus Certaldo sia in gara 1 che in gara 2 (chi ha visto può giudicare), possiamo tirare fuori queste considerazioni. Il Biancoverde Firenze si è confermato una buona squadra, giocando benissimo fino all'intervallo, calando poi piano piano nel proseguo della gara, fino ad andare in grossa difficoltà nell'ultima parte. Soltanto gli episodi e i dettagli lo hanno salvato da una sconfitta che sembrava arrivare. La Virtus Certaldo ha soprattutto 2 cose da rimproverarsi: 2 conclusioni da sotto clamorosamente sbagliate nel corso dell'ultimo quarto, e soprattutto la % disastrosa dalla lunetta nella prima parte della gara (aveva cominciato addirittura con 1 su 9, finendo abbondantemente sotto il 50% fino al 3° quarto). La Virtus Certaldo termina la stagione avendo raggiunto il suo obiettivo principale, la qualificazione ai play off, ma non è riuscita ad andare oltre. L'arbitraggio di questa prima serie lascia molto l'amaro in bocca, anche se la squadra difficilmente avrebbe raggiunto la promozione in serie C Silver, avendo a che fare con almeno 2 o 3 squadre di ugual valore o leggermente superiori. A breve scriveremo di nuovo sulla nostra prima squadra senior, con un articolo dettagliato, comprendente considerazioni, commenti, statistiche, record e curiosità di questa stagione. Concludiamo per adesso con i tabellini di quest'ultima partita: Barbieri 20, Giannelli 14, Cantini 9, Guainai 6, Borgianni 5, Faso 4, Basili 2, Conforti G. 2, Santangelo 0, Bonini n.e., Gianfortone n.e., allenatore Baldini.

05/05/2019 - Serie D: Virtus Certaldo sconfitta in gara 1 della prima serie dei play off

Comincia male per la Virtus Certaldo la prima serie dei play off del campionato di serie D. In gara 1, disputata in trasferta sul campo del Biancoverde Firenze, la Virtus Certaldo ha perso per 64-55 (11-9, 25-20, 45-39, 64-55). Considerando che la serie è 2 su 3, la Virtus Certaldo dovrà obbligatoriamente vincere gara 2, che disputerà in casa mercoledì 08/05 (ore 21.15), se vorrà rimanere in corsa per superare questo primo turno dei play off. La prima parte della gara, soprattutto nel 1° quarto, ma anche nel 2°, è stata dominata dalle difese, con i padroni di casa spesso in vantaggio di pochi punti. Nel 3° quarto prendono il sopravvento gli attacchi, rimane comunque un certo equilibrio, anche se il Biancoverde Firenze riesce a portarsi avanti di 6 punti. Nell'ultimo quarto, dopo essere scivolata a -8, la Virtus Certaldo tenta di recuperare, ma una fischiata incomprensibile sul -4 consente ai padroni di casa di riprendere in mano il pallino del gioco, e di portarsi addirittura sul +13. Nel finale la Virtus Certaldo recupera qualcosina, ma non a sufficienza per rientrare in partita. Oltre alle assenze di Scardigli e Zampacavallo, ormai non recuperabili in questo finale di stagione, la Virtus Certaldo ha dovuto fare a meno anche di Calvani in questa partita. La squadra ha giocato bene in difesa per metà gara, ma è mancata in fase offensiva per lunghi tratti dell'incontro. Mercoledì dovrà vincere a tutti i costi, per poi tentare il tutto per tutto in gara 3, che disputerà ancora in trasferta. Peccato per le posizioni di classifica perse durante il girone di ritorno a causa degli infortuni, altrimenti la Virtus Certaldo poteva giocare in casa l'eventuale bella, sia nella prima serie che nella seconda. Vedremo se la squadra, dopo aver raggiunto il suo principale obiettivo (la qualificazione ai play off) riuscirà anche ad andare oltre. Questi i tabellini di gara 1: Cantini 24, Barbieri 7, Borgianni 7, Giannelli 5, Guainai 4, Basili 3, Santangelo 3, Bonini 2, Faso 0, Conforti G. 0, Conforti L. n.e., allenatore Baldini.

05/05/2019 - il fine settimana delle nostre squadre giovanili

Under 18: Continua a vincere la Virtus Certaldo in questa seconda fase stagionale valida per la Coppa Toscana. In casa contro Pallacanestro Poppi la Virtus Certaldo ha vinto per 78-43 (21-11, 53-20, 62-31, 78-43) conquistando così la sua quinta vittoria consecutiva, l'ottava se consideriamo anche la prima fase stagionale. La Virtus Certaldo ha dominato la prima parte della gara, dando soprattutto nel 2° quarto la scossa definitiva per uccidere la partita. Piuttosto equilibrata la ripresa, che è servita soltanto a fissare il punteggio. Con questo risultato la Virtus Certaldo è già certa del 1° posto nel girone, e quindi matematicamente già qualificata per le final six. Sarà importantissimo vincere anche la prossima gara, in programma giovedì 09/05 (ore 19.00) in casa contro C.S. Monteroni. Una vittoria in quest'ultima partita potrebbe voler dire (tutto però dipenderà dai risultati e dai punteggi degli altri gironi, anche in questi ci sono squadre a punteggio pieno) qualificazione diretta alle final four, senza dover passare dagli spareggi delle final six. Vedremo gli sviluppi. Questi i tabellini odierni: Basili 22, Bonini 15, Conforti 13, Galieni 11, Campinoti 10, Marchetti 4, Dainelli 3, Foggia 0, Petroni V. 0.

Under 16: Sconfitta in trasferta contro la capolista del girone per la Virtus Certaldo, battuta dalla Cestistica Pescia per 37-17 (8-2, 13-8, 24-13, 37-17) al termine di una gara con punteggio da minibasket. La Virtus Certaldo era riuscita a prevalere nella gara d'andata, infliggendo agli avversari l'unica sconfitta di questa seconda fase stagionale. Stavolta non ce l'ha fatta a ripetersi, trovando molte difficoltà in fase offensiva. Già nel 1° quarto i padroni di casa avevano accumulato un piccolo vantaggio, difendendolo nel corso del periodo successivo. Nella ripresa la Virtus Certaldo non è riuscita ad invertire l'inerzia della gara, con i locali che piano piano sono scappati via, vincendo l'incontro con 20 punti di scarto. Con questa sconfitta la Virtus Certaldo è ormai tagliata fuori dalla lotta per il 1° posto, anche se oggettivamente questo traguardo sembrava molto difficile alla vigilia da poter raggiungere. Prossima partita sabato 11/05 (ore 18.00) in casa contro Pallacanestro Agliana. Questi i tabellini odierni: Donnini 7, Molendi 5, Casadei 4, Sabatini 1, Becattelli 0, Borgogni 0, Riccardini 0, Randazzo 0, Magro 0, Montagnani 0, Piscedda 0.

Questo fine settimana non hanno giocato gli under 15 (turno di riposo) e gli under 13 (hanno giocato mercoledì).

01/05/2019 - gare infrasettimanali delle nostre squadre giovanili

Under 13: Nella gara forse più alla portata di questo finale di campionato il Basket Certaldo non riesce a ritornare alla vittoria, venendo sconfitto in trasferta dal Pistoia Basket per 69-36 (22-4, 33-14, 52-21, 69-36). La partita si è subito messa male per il Basket Certaldo, dominato dagli avversari nel corso del 1° quarto. Nel proseguo dell'incontro il Basket Certaldo non è riuscito a colmare questo distacco, rimanendo sempre abbondantemente sotto nel punteggio, finendo poi col subire una sconfitta piuttosto netta. Il Pistoia Basket, che aveva perso a Certaldo la gara d'andata con 19 punti di scarto, raggiunge il Basket Certaldo al penultimo posto in classifica, e di fatto lo supera, avendo ribaltato a proprio favore gli scontri diretti con questo risultato. Rimangono ancora 3 partite da disputare, tutte in trasferta con squadre di centro classifica, ma di fatto molto ardue per la nostra squadra, trovatasi a disputare una seconda fase stagionale troppo impegnativa per le sue potenzialità attuali. Prossima gara domenica 12/05 (ore 11.00) in trasferta contro Basket Monsummano. Questi i tabellini: Leti 25, Fontanelli 6, Marrucci 3, Fu 2, Crisci 0, Coraggio 0, Falorni 0, Gaggelli 0, Impicciatore 0, Maisano 0, Olmucci 0, Rinaldi 0.

Under 18: Altro passo in avanti della Virtus Certaldo verso la qualificazione alle final six, vittoriosa in trasferta contro Basket Impruneta per 60-62 (22-17, 32-40, 42-51, 60-62) al termine di una gara rivelatasi più complicata del previsto a dispetto di quanto appare in classifica. Nel 1° quarto sono stati i padroni di casa a portarsi avanti di qualche punto, poi c'è stata la reazione della Virtus Certaldo, protagonista di un buon 2° quarto, che è riuscita ad effettuare il sorpasso. Dopo aver mantenuto più o meno le distanze durante il 3° quarto, la Virtus Certaldo ha un po' sofferto il ritorno degli avversari nel corso dell'ultimo quarto, riuscendo comunque a vincere la partita. Risultato importantissimo per la Virtus Certaldo, che se riuscirà ad essere una delle migliori 2 squadre fra le prime 6 classificate di questa seconda fase, eviterà di essere fra  le 4 squadre che giocheranno gli spareggi delle final six, disputando direttamente le final four. Prossima partita sabato 04/05 (ore 18.00) in casa contro Pallacanestro Poppi . Questi i tabellini: Conforti 22, Bonini 10, Galieni 10, Marchetti 9, Basili 7, Campinoti 4, Dainelli 0, Petroni V. 0, Foggia n.e., Petroni L. n.e.

29/04/2019 - Serie D: il calendario del 1° turno dei i play off

Gara 1 domenica 05/05 (ore 20.30) Biancoverde FI - Virtus Certaldo, gara 2 mercoledì 08/05 (ore 21.15) Virtus Certaldo - Biancoverde FI, eventuale gara 3 domenica 12/05 (ore 20.30) Biancoverde FI - Virtus Certaldo.

28/04/2019 - Serie D: la Virtus Certaldo chiude al 5° posto la prima fase stagionale

Finisce con una vittoria la prima fase stagionale della Virtus Certaldo nel campionato di serie D. Impegnata in casa contro Biancoverde Firenze (squadra che poi si ritroverà curiosamente di fronte nel 1° turno dei play off, ma con lo svantaggio dell'eventuale bella in trasferta) la Virtus Certaldo ha vinto per 78-59 (22-11, 43-24, 57-44, 78-59) al termine di una partita dominata nettamente ad esclusione di un black out clamoroso nei 10 minuti centrali. La Virtus Certaldo si è presentata a questa gara avendo recuperato gran parte dei giocatori infortunati negli ultimi tempi, ad eccezione di Zampacavallo e Scardigli, che difficilmente rivedremo nel proseguo di questa stagione. La Virtus Certaldo, che aveva perso la gara d'andata con 19 punti di scarto, è partita fortissimo in questa partita (9-0 al 3°, 15-2 al 7° e 38-12 al 16°) A quel punto avrebbe probabilmente già chiuso la gara se avesse avuto una % decente dalla lunetta, e non di gran lunga inferiore al 50%. Nella parte finale del 2° quarto gli ospiti sono riusciti a recuperare qualcosa (12-5 il parziale a loro favore negli ultimi 4 minuti del periodo) ma senza dare l'impressione di rientrare in partita. Disastroso l'inizio del 3° quarto per la Virtus Certaldo (13-0 per gli ospiti il parziale nei primi 6 minuti del quarto). Il punteggio, da 43-24 è diventato 43-37, con Biancoverde Firenze galvanizzato da questo recupero e diventato ormai minaccioso. C'è voluto un minuto di sospensione, che ad alcuni è sembrato anche un po' tardivo, per rimettere le cose a posto, e per cambiare l'inerzia della gara. Da lì in poi la Virtus Certaldo ha ricominciato a giocare bene, e già alla fine del periodo il suo vantaggio è risalito da +6 a +13. Nell'ultimo quarto la Virtus Certaldo ha continuato a brillare, vincendo agevolmente la partita proprio con 19 punti di scarto, gli stessi con cui aveva perso la gara d'andata. Questa vittoria della Virtus Certaldo, combinata con gli altri risultati di quest'ultima giornata, fa si che la Virtus Certaldo sia terminata al 5° posto nel girone, a pari merito con Valbisenzio Vaiano e Galli San Giovanni, ma in vantaggio nella classifica avulsa con queste squadre (Certaldo 6, Vaiano 4, San Giovanni 2), quindi di fatto proprio al 5° posto. Nel 1° turno dei play off dovrà vedersela proprio con Biancoverde Firenze, giunto al 4° posto. La Virtus Certaldo dovrà giocare in trasferta l'eventuale bella. Gli altri accoppiamenti dei play off saranno Grosseto-Asciano, Campi Bisenzio-Galli S. Giovanni, Laurenziana-Valbisenzio. La Virtus Certaldo può ritenersi senz'altro soddisfatta di questa prima fase stagionale, ma non di certo appagata. Nei play off dovrà cercare di andare più avanti possibile. L'obiettivo ad inizio campionato era la qualificazione ai play off, raggiunta poi con 2 giornate di anticipo. Di fatto è stata per ora una stagione a 2 volti. Nei primi mesi, con la squadra al completo ad eccezione di Santangelo, la Virtus Certaldo è andata molto forte (10 vittorie e 3 sconfitte), raggiungendo a metà dicembre anche il 2° posto in classifica. Poi sono cominciati gli infortuni, condizionando soprattutto i giocatori principali. Il rendimento ne ha risentito (8 vittorie e 9 sconfitte in quest'ultimi mesi) e la squadra piano piano è scesa dal 2° al 6° posto in classifica, risalendo poi al 5° in quest'ultima giornata. Nei play off può accadere di tutto. La Virtus Certaldo, avendo recuperato diversi giocatori, può essere in grado di dar fastidio, se non addirittura di battere, qualsiasi altra squadra. Vedremo cosa riuscirà a fare. Ecco infine i tabellini di quest'ultima partita: Borgianni 24, Barbieri 16, Giannelli 10, Cantini 7, Guainai 6, Calvani 6, Basili 4, Conforti L. 3, Conforti G. 2, Santangelo 0, Gianfortone 0, allenatore Baldini.

28/04/2019 - il fine settimana delle nostre squadre giovanili

Under 13: Non riesce ad arginare la lunga serie di sconfitte consecutive il Basket Certaldo, battuto in casa dal S.S. Campi Bisenzio per 33-73 (7-15, 14-36, 27-46, 33-73). Sulla carta non era una gara scontata in partenza, anche se gli ospiti si presentavano di gran lunga favoriti. Già nel 1° quarto gli avversari si sono portati al comando, tenendo in mano l'inerzia della gara. Non cambia la situazione nel 2° quarto, anch'esso dominato da Campi Bisenzio, giunto all'intervallo con un vantaggio di 22 punti. Il 3° quarto ha visto una leggera prevalenza del Basket Certaldo, che è riuscito, seppur di poco, a ridurre le distanze, ma senza "rientrare in partita". Netto dominio degli ospiti nell'ultimo quarto, chiuso con un parziale di 27-6 a loro favore, vittoriosi così in maniera perentoria. La prossima partita, in programma mercoledì 01/05 (ore 15.30), sarà decisiva per salvaguardare almeno il penultimo posto in classifica. Il Basket Certaldo giocherà in trasferta contro Pistoia Basket, fanalino di coda, battuta di 19 punti nella gara d'andata. Molto incerto il pronostico di questa partita. Ecco infine i tabellini odierni: Leti 14, Maisano 6, Gaggelli 4, Marrucci 3, Crisci 2, Fontanelli 2, Rinaldi 2, Coraggio 0, Impicciatore 0, Falorni 0.

Under 16: Dopo 2 sconfitte consecutive torna alla vittoria la Virtus Certaldo nella seconda fase stagionale valevole per la Coppa Toscana. Ne ha fatto le spese la Pielle Livorno, battuta a Certaldo per 44-40 (5-5, 21-16, 35-28, 44-40) al termine di una gara nel complesso abbastanza equilibrata, ma con la Virtus Certaldo quasi sempre in vantaggio. Il 1° quarto si è chiuso in parità con un punteggio più o meno da minibasket. Nel 2° quarto la Virtus Certaldo è riuscita a prevalere, arrivando all'intervallo con un piccolo vantaggio. La Virtus Certaldo ha avuto la meglio anche nel 3° quarto, sempre con scarti assai modesti, riuscendo poi nell'ultimo periodo a resistere ai tentativi degli ospiti di ribaltare la situazione. Un buon risultato per la Virtus Certaldo, anche se il +4 finale non ribalta il -5 subìto nella gara d'andata. Questo girone della seconda fase si conferma molto equilibrato, con partite spesso concluse con scarti davvero risicati. Molto impegnativa la prossima partita, in programma domenica 05/05 (ore 11.30) in trasferta contro Cestistica Pescia. Questi i tabellini odierni: Molendi 10, Casadei 8, Donnini 5, Ulivi 5, Becattelli 4, Randazzo 4, Riccardini 4, Borgogni 2, Piscedda 2, Sabatini 0, Magro n.e., Montagnani n.e.

Under 15: Con 4 giornate di anticipo (3 se consideriamo il turno di riposo) la Virtus Certaldo conquista la matematica certezza della qualificazione alle final four per il titolo regionale. Nella gara esterna contro Basket Reggello la Virtus Certaldo ha vinto per 59-70 (14-20, 27-43, 42-55, 59-70) e ormai è già sicura di terminare in uno dei primi 2 posti della classifica del girone. La vittoria contro Reggello non è stata proprio facile. La Virtus Certaldo si è portata avanti nel corso del 1° quarto, e c'è rimasta per tutto il proseguo dell'incontro. Gli avversari però non si sono dati per vinti. Pur scivolando a -16 all'intervallo hanno poi recuperato molto, portandosi a -7 durante l'ultimo quarto. La Virtus Certaldo nel finale è riuscita ad arginare la rimonta dei locali, vincendo con pieno merito l'incontro. Dopo un turno di riposo la Virtus Certaldo ricomincerà a giocare sabato 11/05 (ore 16.00) in casa contro Etrusca San Miniato, una partita che quasi sicuramente deciderà quale fra queste 2 squadre chiuderà il girone al 1° posto in classifica. Ecco i tabellini odierni: Costantini 27, Donzelli 15, Cirivello 9, Camarri 9, Conti 8, Ciampolini 2, Montagnani 0, Dainelli 0, Capperucci 0, Paolucci n.e., Nardi Tonet n.e.

Under 18: Terza vittoria consecutiva della Virtus Certaldo nella seconda fase stagionale valevole per la Coppa Toscana, conquistata in trasferta contro S.B. Arezzo per 47-59 (13-5, 24-19, 34-39, 47-59), al termine di una gara dai 2 volti. I padroni di casa hanno prevalso nel 1° quarto, ottenendo un discreto vantaggio, e riuscendo poi a difenderne una parte nel corso del 2° quarto, giungendo all'intervallo avanti di 5 punti. Ripresa dominata dalla Virtus Certaldo, che dopo aver effettuato il sorpasso nel corso del 3° quarto, ha spinto sull'acceleratore anche nell'ultimo quarto, vincendo poi l'incontro con 12 punti di scarto (20-10 e 20-13 i parziali di quest'ultimi 2 periodi). Con questa vittoria la Virtus Certaldo ha compiuto un grosso passo in avanti verso la qualificazione alle final four. Se non ci saranno imprevisti la nostra squadra dovrebbe farcela, a patto che riesca a mantenere alta la concentrazione nel proseguo di questo girone. Prossima partita mercoledì 01/05 (ore 11.00) in trasferta contro Basket Impruneta. Questi i tabellini odierni: Basili 32, Bonini 11, Marchetti 4, Campinoti 3, Galieni 3, Chesi 2, Dainelli 2, Petroni V. 2, Foggia 0, Petroni L. n.e.

15/04/2019 - Prima Divisione: il Basket Certaldo chiude la stagione con una sconfitta

Finisce con una sconfitta, comunque ininfluente per la classifica, la stagione 2018/2019 del Basket Certaldo nel campionato di Prima Divisione, battuto in casa dal Basket Castelfiorentino per 60-70 (19-19, 29-37, 45-58, 60-70). Dopo un 1° quarto in perfetto equilibrio gli ospiti prendono in mano l'inerzia della gara dal periodo successivo, conquistando un certo vantaggio. Nel corso del 3° quarto il Basket Certaldo non riesce a recuperare, scivolando sotto di 13 punti. Nell'ultimo quarto il Basket Castelfiorentino riesce a tamponare i tentativi del Basket Certaldo di rifarsi sotto, rimanendo sempre sopra nel punteggio. Il Basket Certaldo, già prima di questa partita, era tagliato fuori dalla lotta per i play off. La squadra ha disputato una buon campionato fino a tutto il mese di febbraio, rimanendo sempre fra il 3° e il 4° posto in classifica. La gara interna di inizio marzo contro San Casciano, sospesa poi ad un certo punto dall'arbitro, si è rivelata deleteria per il Basket Certaldo, colpito duramente dai provvedimenti disciplinari che ne sono scaturiti, finendo col condizionare in negativo tutto il proseguo della stagione. Il Basket Certaldo, che aveva iniziato con 10 vittorie e 5 sconfitte, ha chiuso il campionato con 1 vittoria e 6 sconfitte, scivolando via definitivamente dalla zona play off. Nonostante tutto la stagione della nostra squadra rimane positiva, almeno per i 2/3 della sua durata. Ecco infine i tabellini di quest'ultima partita: Ghelli 16, Campinoti 14, Di Stefano 11, Ciardi 9, Ceccarelli 4, Maremmi 4, Rossi A. 2, Cambioni E. 0, Dainelli 0, Arifi 0, Bandinelli n.e., allenatore Gozzi.

14/04/2019 - Serie D: Virtus Certaldo, ancora con troppi assenti, sconfitta in trasferta dalla capolista

Niente da fare per la Virtus Certaldo nella ventinovesima e penultima giornata del campionato di serie D, sconfitta in trasferta dalla capolista Gea Basketball Grosseto per 63-57 (16-10, 38-25, 53-37, 63-57). La Virtus Certaldo si è presentata a questa partita priva di molti giocatori. Oltre alle assenze ormai prolungate di Scardigli e Zampacavallo, mancavano oggi anche il capocannoniere del campionato Barbieri e Calvani, senza considerare poi il minutaggio ridotto di Cantini e Giannelli, reduci anch'essi da infortuni. Nonostante ciò la Virtus Certaldo non ha affatto sfigurato, rimanendo "in partita" fino all'ultimo minuto. La capolista Grosseto è partita subito forte, portandosi avanti nel corso del 1° quarto, ed aumentando il distacco nel periodo successivo. Nel 3° quarto i padroni di casa sono riusciti a controllare la situazione, chiudendolo sopra di 16 punti. Nell'ultimo quarto la Virtus Certaldo ha tirato fuori tutte le sue energie residue, arrivando a -4 ad un minuto circa dal termine, con palla in mano del possibile -1, ma non ce l'ha fatta a completare la sua rimonta. Con questa sconfitta la Virtus Certaldo è scesa al 6° posto in classifica, superata da Galli San Giovanni, a pari merito con Asciano e Val Bisenzio, ma in vantaggio nella classifica avulsa con queste 2 squadre. Le prime 4 squadre in classifica ormai non sono più raggiungibili. Dopo una settimana di sosta la Virtus Certaldo giocherà la sua ultima partita domenica 28/04 (ore 18.00) in casa contro Biancoverde Firenze. In caso di vittoria manterrà sicuramente il 6° posto, con qualche possibilità, ma non troppe, di arrivare quinta. In caso di sconfitta può terminare sesta, settima o ottava a seconda degli altri risultati. Molto incerto l'esito delle partite di Asciano e Val Bisenzio. Comunque vada la Virtus Certaldo sarà costretta a giocare in trasferta l'eventuale bella del 1° turno dei play off. Naturalmente c'è un pochino di rammarico, perché la Virtus Certaldo, prima della lunga serie di infortuni, aveva anche raggiunto a metà dicembre il 2° posto in classifica. Chissà dove sarebbe potuta essere senza tutte queste assenze prolungate. Ecco infine i tabellini di quest'ultima partita: Borgianni 21, Giannelli 11, Cantini 10, Santangelo 5, Gianfortone 5, Basili 3, Guainai 2, Bonini 0, Conforti G. 0, Conforti L. n.e., allenatore Baldini.