17/09/2017 - raccomandazione agli accompagnatori

Raccomandiamo a tutti gli accompagnatori delle nostre squadre giovanili, ed anche a quelli del campionato di Prima Divisione e di Promozione (per quest'ultimo solo per quanto riguarda le gare in trasferta) di inviare entro il giorno successivo alla partita una e'mail a " Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " con risultato finale, parziali dei 4 periodi di gioco, punteggi realizzati dai singoli giocatori, e possibilmente anche qualche notizia riguardante la partita.

16/09/2017 - il campionato di Promozione

In questa stagione 2017/2018 la Virtus Certaldo disputerà il campionato di Promozione. Dalla sua nascita la nostra prima squadra maschile ha partecipato 21 volte al campionato di Promozione, ma l'ultima volta risale addirittura ad un quarto di secolo fa, e precisamente alla stagione 1992/1993. Da allora la Virtus/USIC Certaldo per 24 anni consecutivi ha sempre disputato campionati superiori, fra serie B2, serie C1, serie C2 e serie D. Da notare che in questi 24 campionati per ben 15 volte ha avuto come allenatore Marco Baldini. Al campionato di Promozione di quest'anno parteciperanno 46 squadre suddivise in 4 gironi da 11 o 12 squadre ciascuno. Inizierà l'8/10 per poi concludersi il 27/05. La Virtus Certaldo è stata inserita nel girone A, uno di quelli ad 11 squadre, insieme a Basket Impruneta, Basket Sansepolcro, CUS Siena, Basket Castelfiorentino, Libero Basket Siena, Basket Aretina, Montesport Montespertoli, Basket Poggibonsi, Basket Montevarchi e Basket Reggello. La prima fase si disputerà dal 8/10 al 11/03. Al termine di questa fase  ci sarà la cosiddetta fase ad orologio, dal 25/03 al 29/04, con altre 4 partite, 2 in casa contro le squadre che seguono in classifica e 2 in trasferta contro le squadre che precedono in classifica.  Al termine della fase ad orologio l'ultima squadra di ogni girone retrocederà in Prima Divisione, mentre le prime 4 squadre di ogni girone disputeranno i play off dal 06/05 al 27/05. Nel primo turno dei play off (2 su 3) la prima incontrerà la quarta, mentre la seconda se la vedrà con la terza. Le 2 squadre vincitrici passeranno al secondo turno dei play off (3 su 5), con la squadra vincente promossa in serie D.

29/08/2017 - i fatti e gli sviluppi del nostro basket di questa estate

Come molti di voi già sapranno, la Virtus Certaldo ha rinunciato a disputare il campionato di serie C Gold, al quale avrebbe partecipato di diritto. Più che l'aspetto "economico-finanziario", la causa principale è stata un'altra. La squadra, che fino a qualche anno fa era composta quasi esclusivamente da giocatori di Certaldo, li ha persi via via per strada, a causa di infortuni, incidenti stradali, trasferimenti all'estero, trasferimenti da altre parti, cessata attività. Purtroppo la sfortuna si è accanita assai sotto questo punto di vista, tanto che nell'ultimo campionato sono stati utilizzati soltanto 2 giocatori di Certaldo. Non avendo un serbatoio di giovani nati fra il 1991 e il 1996, la società ha preferito ripartire da un campionato inferiore (al momento ancora non sappiamo con certezza quale sarà), ma decisa a lanciare in prima squadra, sotto la guida dell'esperto Marco Baldini, i giovani più promettenti nati fra il 1997 e il 2001. Fra di essi avremo Guainai, Santangelo, Basili, Faso, Viani, Conforti G., Quaini, Gianfortone, Zampacavallo, Conforti L., Bonini, Rimarrà Barbieri, quasi certamente rivedremo Cantini, e forse, ribadiamo forse, fra qualche mese Fimia. Ci sarà almeno una squadra in Prima Divisione, allenata da Daniele Cantini. Saranno 5 le squadre giovanili: gli under 20 (all. Carlo Gozzi), gli under 18 (all. Andrea Crocetti), gli under 16 (all. Renato Gasperoni), gli under 15 (all. Renato Gasperoni) e gli under 14 (all. Daniele Cantini). Non ci saranno, per la prima volta in questo decennio, gli under 13. Saranno 3 le squadre del mini basket: 2006/07 (all. Leonardo Maremmi e Marco Baldini), 2008/09 (all. Carlo Gozzi), 2010/11 (all. Daniele Cantini).